I nostri numeri

La crescita del Gruppo nell’anno 2015/2016

Una realtà globale

Il Gruppo Ferrero ha approvato il Bilancio Consolidato al 31 Agosto 2016 con un fatturato di 10,3 miliardi di Euro.

Ferrero International S.A., società capogruppo del Gruppo Ferrero, ha approvato il Bilancio Consolidato relativo all’esercizio chiuso al 31 Agosto 2016.  In tale data, il Gruppo era costituito da 86 società consolidate a livello mondiale, con 22 stabilimenti produttivi, di cui 3 operanti nell’ambito delle Imprese Sociali. I prodotti Ferrero sono presenti direttamente, o tramite distributori autorizzati, in oltre 170 paesi.

Nonostante le incertezze internazionali, i trend e le sfide industriali, il 2015/16 è stato un anno eccezionale per il Gruppo, che è stato in grado di raggiungere una crescita significativa e un’espansione globale. Il Gruppo ha generato un importante aumento delle vendite, continuando a sostenere gli investimenti sui propri brand, generando un alto risultato operativo e rafforzando le attività interne di Ricerca e Sviluppo.

Il Gruppo Ferrero, di cui Giovanni Ferrero è Chief Executive Officer, ha chiuso l’esercizio al 31 Agosto 2016 con un fatturato consolidato pari a 10,3 miliardi di Euro, in crescita del +8,2% rispetto al periodo precedente, che aveva chiuso con un fatturato consolidato pari a 9,5 miliardi di Euro.

L’organico medio dei dipendenti del Gruppo nel periodo 2015/2016 è stato pari a 29.206 il cui aumento rispetto ai 25.784 del 2014/2015 è principalmente causato dal primo completo consolidamento di Thorntons. L’organico puntuale dei dipendenti del Gruppo al 31 Agosto 2016 è stato pari a 32.990.